„Echte“ Beratung und Unterstützung in einem „virtuellen“ Kontext

MCS Software: il partner ideale per la realizzazione di software applicativo in ambiente Autodesk focalizzata sul BIM e il computo dinamico dei progetti Revit, Civil 3D ed AutoCAD direttamente in PriMus

MCS Software,

fin dalla sua nascita, si è sempre dedicata allo sviluppo di software orientato a risolvere specifiche problematiche della clientela esclusivamente in ambito grafico Autodesk.

La specializzazione principale di MCS è legata al campo del disegno tecnico CAD e BIM e nel contesto della programmazione MCS si è specializzata nello sviluppo di routine o personalizzazioni legate al CAD alle tecnologie e metodologie BIM in Revit e alla computer grafica è si rende disponibile nel valutare con la clientela qualsiasi tipo di progetto che coinvolga lo sviluppo di software ad hoc in ambito grafico Autodesk

Dal 1993 MCS è certificata ADN – Autodesk Developer Network

Grazie alle sue specifiche competenze legate al mondo della progettazione CAD e della Computer Grafica, MCS Software ha stipulato accordi di collaborazione per lo sviluppo di applicativi con il maggior produttore mondiale di software CAD: Autodesk e con il maggior produttore italiano di software per l’edilizia e il computo: ACCA Software. Queste collaborazioni hanno consentito ad MCS lo sviluppo delle applicazioni „ArchVISION RP, CP e AP“ ed „AbaCus

A partire dal 2006 MCS Software ha sviluppato competenze nello sviluppo software in Autodesk AutoCAD Map 3D realizzando una applicazione specifica operante nell’ambito Acquedotti (Reti idriche e fognarie) denominata ArIeTe x GIS, (da essa è nata l’applicazione ArIeTe x BIM disponibile per Revit).

Trattandosi di una applicazione molto specifica e specializzata su questo sito non è citata quindi, per maggiori informazioni, vogliate scriverci a: info@mcs-software.it

Chi Siamo

MCS avvia la propria attività nel 1993 con le prime consulenze focalizzate perlopiù nell’aiutare i primi pionieri della nascente era CAD nella delicata fase iniziale di startup e di approccio ad AutoCAD (si ‚lavorava‘ con AutoCAD 12 DOS, versione che ebbe un grandissimo successo), a quell’epoca e nell’arco di alcuni anni vennero abbandonati gran parte dei tecnigrafi passando ed impiegando, per molti forzatamente e con tanti pregiudizi e perplessità, personal computer davvero molto lenti e i primi CAD poveri di funzioni, poco performanti, decisamente ‚farraginosi e ostici‘ da utilizzare.

Era un periodo senza rete, senza cellulari ed assistenza remota e ovviamente niente Wi-Fi, talvolta poteva capitare di fare chilometri per ’soccorrere‘ un amico, un conoscente o un cliente bloccato nella fase, allora davvero ‚critica‘ della stampa, agli inizi vero e proprio punto critico dell’intero processo CAD, i primi plotter a pennini fanno davvero sorridere se confrontati con le tecnologie odierne.

MCS Software si specializza sempre più in formazione, consulenza e sviluppo delle prime applicazioni nel linguaggio AutoLISP e sul finire degli anni 90 acquisisce la certificazione Autodesk ADN (Autodesk Developer Network) certificazione rilasciata ad aziende specializzate e focalizzate nello sviluppo di applicazioni in ambito Autodesk.

Nel 2000 MCS Software cresce e si evolve in S.r.l. realizzando alcune applicazioni commerciali e disponibili a listino, la più importante aveva il nome di ‚EDIL 1‘ e venne ben presto commercializzata dalla società ArTeN di Ferrara e distribuita dalla ex ‚Channel‘ allora distributore informatico Milanese, erano gli anni 2000, presto MCS attivò una nuova sede in Torino, con una crescita di licenze installate, estese a tutto il territorio nazionale e con l’ampliamento della gamma dei prodotti che ha visto nel 2001 il rilascio di quattro distinte proposte CAD, denominate ArchVISION e disponibili nelle più svariate configurazioni e soluzioni, rivolte al mondo AEC e compatibili con AutoCAD, AutoCAD Lt, Architectural Desktop e Revit.

In quel periodo e per alcuni anni la società TechData, da sempre distributore Italiano dei prodotti Autodesk ha distribuito, in bundle con Architectural Desktop i „Tools ADT di MCS Software“ che rappresentavano una localizzazione e specializzazione del prodotto con funzioni specifiche per le esigenze dei professionisti italiani, come quotature, rapporti aero illuminanti, computi, ecc, ecc, tutte funzioni di cui, il prodotto Autodesk concepito oltre frontiera, era ‚orfano‘

A partire dall’autunno 2004 MCS Software ha avviato una collaborazione approfondita con ACCA Software S.p.a., leader italiano del software per l’edilizia, che si è evoluta in un accordo programmatico legando le due società in modo duraturo; il primo frutto di questo accordo è ciò che tutto il mondo tecnico aspettava da tempo, era il 2004 ed era finalmente disponibile un programma in grado d’integrare realmente progettazione e computo attraverso la sinergia di due leader del settore come AutoCAD, AutoCAD Architecture e/o Revit Architecture e il leader Italiano del computo: PriMus. Tutti i prodotti della gamma “ArchVISION” si sono evoluti e sono stati resi disponibili sino al 2012 nella collana di software proposta da ACCA Software S.p.a. sotto il nome di Rapidus. (AutoRapidus, ReviRapidus, ArchiRapidus e TecniRapidus)

MCS Software rende nuovamente disponibile il prodotto ArchVISION RP (ex ReviRapidus) garantendo così continuità di sviluppo, assistenza ed integrazione negli anni tra i due prodotti. (Revit e PriMus)

Nel segno della continuità e della affidabilità oggi ArchVISION RP è giunto alla release 19

La gamma dei prodotti cresce e sul finire del 2015 MCS Software rende disponibile AbaCus, una soluzione dedicata alla ‚conversione‘ degli Abachi in Autodesk Revit direttamente in PriMus di ACCA Software.

Nell’estate 2017 MCS realizza e attiva un nuovo portale web dedicato alle sue applicazioni in ambito BIM e disponibile all’indirizzo: https://bim.mcs-software.it

In data 12 ottobre 2017 MCS Software rilascia ArIeTe (Archivi Informatici e Tecnici) un terzo prodotto sempre specifico per il contesto BIM applicativo nato per gestire su database l’archiviazione degli allegati nei progetti Revit e compatibile con qualsiasi viewer IFC.

Il 19 e 20 ottobre MCS Software partecipa a Bologna all’evento DIGITAL BIM Italia presentandosi alla clientela con un proprio stand espositivo.

Dal Maggio 2018 MCS Software rilascia ArchVISION RP 19 una vera e propria nuova versione del prodotto che nel segno della continuità rappresenta un nuovo ‚Plug-in di riferimento nel contesto della computazione BIM in Italia‘.

Sul sito aziendale, sempre nel Maggio 2018, viene reso disponibile un modulo dedicato all’assistenza remota per poter assistere la propria clientela al meglio.

Nel Giugno 2018 MCS Software diventa membro e socio di ASSOBIM

Il 10 Ottobre viene rilasciato ArchVISION RP 19.1 e ArchVISION RP 19.1 (Pro) estensione specifica per esigenze computazionali organizzate su strutture WBS multilivello.

Il 18 Ottobre MCS partecipa al Digital BIM Italia in collaborazione con ASSOBIM

Il 20 Novembre viene rilasciato ArchVISION RP 19.2 e il nuovo ArchVISION RP 19.2 (MEP) una ulteriore estensione e specializzazione del software che estende le sue potenzialità in ambito ‚Sistemi e Impianti‘ migliorando la computazione di elementi MEP consentendo elaborazioni filtrate per diametri e sezioni degli elementi computati.

Nel Marzo 2019 MCS partecipa al Made Expo – Milano presso l’area ASSOBIM

Nel Maggio 2019 MCS Software annuncia e rende disponibile due nuove ‚varianti‘ di ArchVISION RP, estendendo il suo modus operandi anche con Civil 3D dando vita all’applicazione ArchVISION CP (Civil 3D – PriMus) e per mezzo del nuovo ArchVISION AP (AutoCAD – PriMus) agli utilizzatori di AutoCAD

Sempre nel mese di Maggio MCS rende operativi tutti i suoi 5 prodotti nella versione 20 estendendone la compatibilità con la famiglia Autodesk dei relativi prodotti nella release 2020

Il 21 e 22 Novembre MCS non può mancare all’appuntamento di riferimento del contesto BIM partecipando al DIGITIAL&BIM Italia presso Bologna fiere presentandosi in un nuova veste grafica con nuovi loghi e nuove soluzioni

Il 16 Aprile 2020 MCS Software annuncia e rende disponibile ArchVISION RP 21 compatibile con Revit dalla versione 2017 sino alla nuova 2021, un prodotto consolidato, performante e ricco di interessanti ed utili novità, contestualmente aggiorna il suo listino e propone come alternativa alle licenze tradizionali e perpetue (Maintenance) anche la nuova modalità a noleggio (Subscription) una tecnologia in Cloud molto versatile, moderna e scalabile, consentendo il lavoro in Smart Working e ove necessario l’impiego condiviso di licenze concorrenti ed utilizzabili simultaneamente per studi, aziende ma anche professionisti.

Sempre nell’aprile 2020 viene aggiornata la brochure aziendale con una nuova versione PDF, un documento di 8 pagine in cui viene illustrata al meglio la proposta delle soluzioni software a listino ed illustrate le competenze aziendali, quali sviluppo, formazione, assistenza e supporto alla clientela.

Da anni ormai ArchVISION RP si distingue come plug-in ideale per il computo integrato e dinamico tra PriMus di ACCA Software e Revit di Autodesk ed ancora oggi MCS Software, con un portfolio prodotti ampio e che include anche i software ArIeTe ed AbaCus si propone alla clientela come partner ideale in ambito BIM, anche sotto l’aspetto della formazione e della consulenza.

Concludiamo questa breve presentazione segnalando la disponibilità dei prodotti MCS Software anche sull’Autodesk App Store, a garanzia di qualità e affidabilità delle proprie soluzioni, severamente testate e certificate da Autodesk

Le nostre competenze

Sviluppo di applicazioni CAD e BIM personalizzate – 26%
Sviluppo di applicazioni BIM commerciali e a listino – 22%
Formazione in ambito CAD e BIM (Revit) – 42%
Supporto a tutta la clientela e assistenza diretta o da remoto – 6%
Servizi di render e simulazioni dinamiche di infrastrutture civili e ferroviarie – 4%
BROCHURE AZIENDALE
  • AbaCus_Trasparente
  • ArIeTe_Trasparente

MCS Software in breve

In un passato remoto, informaticamente parlando (era il 1992), nasceva a Borgaro Torinese una ditta individuale di consulenza informatica: la MCS Video & Grafica di Claudio Mussa. Dalla volontà di analizzare il progetto architettonico utilizzando delle visualizzazioni tridimensionali nasceva EDIL 1: semplici blocchi spartani sviluppati in Autodesk AutoCAD 12 Dos.

Sono trascorsi più di 26 anni!, non certo pochi, una eternità per il mondo informatico; il risultato è stato inimmaginabile per una delle società sviluppatrici che hanno creduto per prime in un prodotto ed in una strategia di vendita risultata poi vincente. Il trend positivo di Autodesk ha dunque coinvolto, ma sarebbe più giusto dire sconvolto la MCS che, cogliendo l’opportunità di crescita in tutti questi anni si è sempre costantemente aggiornata.

MCS Software è una società certificata Autodesk Developer Network

Prodotti MCS Software a listino

Clienti MCS Software

(elenco che include alcuni clienti citati su loro esplicita autorizzazione e che ringraziamo)

Alcune loro affermazioni

„Buonasera, ho provato il programma e ne sono entusiasta! Vorrei procedere all’acquisto di ArchVISION RP modulo base + MEP può inviarmi le istruzioni per procedere con il pagamento e l’attivazione?, saluti, grazie a presto Davide G. …“


„Gentile Guido A. grazie per l’acquisto, no grazie a voi per aver averci consentito di provare ArchVISION RP migliorando il nostro modo di redigere computi in PriMus a partire dai nostri progetti Revit …“


„Semplicemente grazie per aver realizzato l’applicazione ArchVISION RP, Massimiliano T“


„Il vostro prodotto per me è fondamentale e fatto veramente bene, per cui l’aggiornamento è d’obbligo, Davide B.“

Citiamo alcune interessanti iniziative nel contesto BIM segnalateci dai nostri clienti

Vi segnaliamo una seconda interessante iniziativa del nostro cliente Fabrica (La Spezia)

Da questo link potrete avere maggiori informazioni

In seno a questo evento in data 29 maggio, a partire dalle ore 10, si svolgerà un workshop specifico sul nuovo ArchVISION RP 21 utilizzato in un contesto MEP

Gentili clienti, se state organizzando master, incontri, seminari, tavole rotonde o attività di qualsiasi tipo finalizzate alla divulgazione della metodologia BIM scriveteci e datecene comunicazione, saremo ben lieti di farci vostri portavoce e citarli in questo spazio.

Autodesk App Store

Come sinonimo di qualità e affidabilità tutti i prodotti MCS Software sono pubblicati e disponibili anche sull‘Autodesk App Store

Tutti i prodotti Auodesk sono disponibili anche su Autodesk App Store

Tesi di laurea

(tesi di laurea esposte su esplicita autorizzazione dei rispettivi autori che ringraziamo)

N. Carrino

Nunzia ing. Carrino
„Implementazione delle attività di Cost Control e Construction Management attraverso metodologie BIM“
Rel.: Prof. Arch. Alberto Pavan.
Politecnico di Milano
Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni laurea Magistrale in Ingegneria dei Sistemi Edili (2018/2019)
Caso studio:
Computo metrico estimativo e il BIM adottato nelle torri Richard (Milano)
Si parla di ArchVISION RP a partire dalla pag. 71 (Cap 4.4) del documento (pag. 80 del PDF)

Visualizza la tesi in formato PDF

A. Shahin

Shahin ing. Amayed
„Il BIM per il computo metrico“
Rel. Osello dott. ssa Anna
Politecnico di Torino
Corso di laurea magistrale in Ingegneria Edile, 2018
Caso Studio:
Stazione metropolitana (Geodata Engineering – Torino)
Si parla di ArchVISION RP a partire dalla pagina 31

Visualizza la tesi in formato PDF

G. Regano

Regano ing. Giuseppe
„Interoperabilità BIM to BEM per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici“
Rel. Osello dott. ssa Anna, Ugliotti dott. ssa Francesca Maria.
Politecnico di Torino
Corso di laurea magistrale in Ingegneria Edile, 2018
Caso Studio:
Efficientamento di un edifico scolastico (comune di Torino)
Si parla di ArchVISION RP a partire dalla pagina 102

Visualizza la tesi in formato PDF
Sei uno studente?, hai parlato di MCS Software nella tua tesi di laurea?, contattaci e parlacene, saremo orgogliosi di esporla e pubblicarla sul nostro sito …

ArchVISION RP con moduli opzionali „Pro“ e „MEP“ per Revit

ArchVISION RP 20.1 in pillole (3 minuti per comprenderne i concetti fondamentali)

Nota: video senza audio

Contatti

Invia e-mail

Mcs Software – Via Reiss Romoli, 148 – 10148 TORINO

Invia e-mail

Scriveteci

Richiedeteci informazioni più dettagliate sui nostri servizi come sviluppo di applicazioni personalizzate BIM e CAD, formazione, consulenza, simulazioni, animazioni, render e altri servizi nel contesto Autodesk

Prendo atto che, inviando il modulo di registrazione i miei dati e quelli della mia azienda raccolti con il presente form saranno inseriti dalla MCS Software nella sua banca dati per l'invio di eventuale materiale informatico o promozionale, a norma dell'art.12, comma 1, lettera f della legge 675/96. In ogni momento potrò richiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei miei dati, secondo quanto previsto dall'art.13 della stessa Legge, scrivendo a:
MCS Software - Via Reiss Romoli, 148 - 10148 - Torino

Serve supporto? Volete assistere ad una presentazione da remoto?

MCS Software ha predisposto (tramite tecnologia e licenza TeamViewer personalizzata) un modulo gratuito da poter scaricare ed eseguire localmente sul vostro computer per attivare connessioni remote sicure, veloci ed affidabili dirette con lo staff MCS Software.

Questo modulo consentirà al personale MCS Software di assistervi ed affiancarvi tempestivamente e gratuitamente nel vostro lavoro quotidiano e di presentarvi i prodotti software in assoluta comodità direttamente dalla vostra scrivania.

Questi sono i link dei file eseguibili (su licenza MCS Software) che vi consigliamo di salvare in locale in una cartella a voi comoda per poter essere nuovamente avviati in futuro:

Per assistenze e supporto ….

TeamViewer assistenza personalizzata MCS Software

Per presentazioni e meeting ….

TeamViewer meeting personalizzati MCS Software

Questo è un servizio gratuito ma si chiede la gentilezza di concordare preventivamente le assistenze e le presentazioni con MCS Software al n° 011 – 450.04.32

Rivenditori e consulenti MCS Software

Iniziative ed eventi organizzati dai rivenditori

Il rivenditore DESCOR (Roma) in data Venerdì 17 Aprile 2020 ha organizzato un webinar formativo in cui è stata presentata in assoluta anteprima la nuova release 21

Automatizzare il „Computo metrico“ in BIM con il nuovo ArchVISION RP 21

Computi metrici dinamici tramite il dialogo diretto tra Revit e PriMus senza ricorrere ad esportazioni in file IFC o formati intermedi

Per maggiori informazioni potrete scriverici

In data lunedì 11 Novembre 2019 si è svolta una giornata di formazione in aula specifica su ArchVISION RP 20.1 presso la sede del nostro rivenditore Eureka (Palermo)

ArchVISION CP 20.0 – Webinar organizzato dal nostro rivenditore „ONE TEAM“ (Milano) nel mese di Luglio 2019

ArchVISION CP: la soluzione BIM-CAD per il computo dinamico Civil 3D-PriMus

Per visionare il video (privato) inviateci una e-mail tramite questo link

MCS Software è membro ASSOBIM

ASSOBIM è l’associazione formata da Aziende, Imprese, Studi e Professionisti che vogliono contribuire alla diffusione del BIM Building Information Modeling ed essere portavoce delle esigenze e dei bisogni dell’intera filiera “tecnologica” del BIM.

MCS Software sposa l’iniziativa e nel giugno 2018 diventa membro e socio ASSOBIM

MCS Software è membro AssoBIM
Gentile cliente MCS software ha recepito ed attivato le nuove disposizioni previste dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016
„REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI“.
Vai alla pagina che MCS Software ha dedicato alla nuova „Informativa sul trattamento dei dati personali GDPR e sull’uso dei cookie„.